QUIN#2 pag 41

< indietro
QUIN 2-INTERNO2-002

Interno 2

Irresistibile malìa di toccare

Sedotti da resine e sagramature

Negli anni le colline hanno protetto al meglio la struttura, mite, campestre. Una coppia con figli abita la porzione preceduta dal pozzo antico e dal portico colonnato, coi muri a spatola tuorlo pallido e le ante fiordaliso; sul retro, c’è un lungo giardino con piscina di mosaici blu. Se ne stava piuttosto sciupata. Il progetto di restauro-conservazione su tre livelli e la direzione artistica sono dell’architetto Camilla Benedini (Benedini & Partners). Il suo intervento ha creato uno strano effetto, un’irresistibile malìa.