QUIN#32 pag.148

< indietro
Q32 FREZZA -0006

Interno 8

Indole naturale

Morbide irregolarità e connessione a un tempo autentico
nella villa romana di Fabrizia Frezza

Romanticismo e modernismo, si sa, sono concetti antitetici. Impossibile avvicinarli. Tra il rigore razionale della costruzione e la contemplazione estatica della natura ci sono fattori di evidente inconciliabilità. Eppure, di fronte alle immagini di questa villa nella zona residenziale dell’Olgiata, a Roma, e al suo suggestivo distendersi nel paesaggio, questa dicotomia sembra vacillare fortemente.