QUIN#34 Pag.70

< indietro
007-FO-0058

Interno 4

La mano del tempo

Nella Bassa reggiana la dimora secentesca dall’aura femminile e fascinosa rivela la sua essenza

«Verrà del tempo la maestra mano a dare all’opre tue l’ultimo tocco» cantava il poeta John Dryden in versi di secentesca memoria. Il tempo è artifex, il tempo crea e spalma sapiente su mura e vestigia una patina che ne è la sua regale firma. Il punto è saperne cogliere appieno il valore, comprendere che il protagonista è proprio lui.